Corde su corde

Corde su corde

Credo in una teoria da me immaginata …quella delle “Corde sulle corde”.
La nostra vita individuale con tutte le sue infinite sfumature può essere schematizzata considerando tutti i fattori che l’influenzano (famiglia, amore, amicizia, lavoro, interessi personali, ideali…) come invisibili corde sottese che si dipartono dal nostro corpo. Toccare una di queste corde provoca la loro oscillazione che viene trasmessa a noi. Ad ognuna siamo legati con un diverso grado di sensibilità; e più è stretto il nodo e più quella corda sarà in grado di farci reagire ed emozionarci.
La risposte possono essere a loro volta altre corde: piangere, ridere, preoccuparsi, commuoversi, gioire, arrabiarsi, soffrire…cos’ l’energia che ha generato l’oscillazione viene respinta con la nostra reazione e più abbiamo a cuore quella corda più la forza generata per rispondere sarà vigorosa.
Uccidere per amore, morire per un ideale, sono gli estremi di una di enorme rosa di scelte.
Un semplice film può commuoverci perchè ha toccato quella corda
Corde su corde…ingranadendo una di queste è possibile capire la sua struttura e indovinate un pò…formata da altre corde. L’amicizia è formata da tutti gli amici, ciscuno un filo con la sua influenza. Stesso discorso per la famiglia e per il resto.
I nodi intorno al nostro corpo sono particolari, ogni corda ha le sue cose da offrirci (altre corde)…come il lavoro può darci sicurezza, soddisfazioni professionali, gratificazioni…la famiglia può dare stabilità emotiva, serenità, e così via. L’amore ha il legame più particolare credo, in cui la corda è formata da un sol filo, un solo nome a cui sono legate tantissime cose…passione, sensualità,dolcezza, gioia,serenità.
Da questa situazione è possibile trarre diverse conclusioni. Le corde toccate dall’amore e dall’amicizia sono simili con la differenza che nell’amore sono fatte da una sola persona. Per questo motivo l’amore è fondamentale per molti. Perchè è in grado di soddisfarci in modo più completo.
Un senso di completezza si ottiene quando siamo stimolati da tutte le corde che riteniamo fondamentali per noi stessi.
La felicità è quella scarica improvvisa che riesce a stimolare prepotentemente una corda che attendevi da tempo

CIMG5701
By Kirby
<!–

–>

Annunci

9 risposte a “Corde su corde

  1. L’amore ha il legame più particolare, si, e proprio perchè la sua corda è formata da un sol filo, è la più fragile o la più forte. Non cè via di mezzo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...