Riflessioni di un vecchio porco

Riflessioni di un vecchio porco
(Gli sposi)

Stavo passeggiando; ho visto in una vetrina di un fotografo le foto di un matrimonio. C’erano questi due sposi tutti sorridenti, indossavano i classici vestiti di quest’occasione. La sposa era molto bella, un vero peccato che fosse coperta.
Non capisco perché gli sposi in questa’ occasione speciale non possano farsi fotografare in abiti succinti, non disdegnando ti mostrare seni e falli. Credo che ci sarebbe da guadagnare tutti con quest’iniziativa. Gli sposi che spendono soldi ed energie, tra truccatori, palestre, parrucchieri, per rendersi i più belli e possibili fotografandosi in pose sexy conserverebbero un ottimo ricordo del loro matrimonio e della loro giovinezza . Probabilmente nello sfogliare dopo tanti anni il loro album di nozze ritroverebbero la passione scomparsa.
Per non parlare di parenti e amici che troverebbero sicuramente di loro gradimento una foto del genere come bomboniera di nozze, ad eccezione di qualche zia puritana e retrograda, sono sicuro che avrebbe molto successo l’iniziativa. Ho sempre rimpianto il non poter aver visto al matrimonio di mio nipote, la sposa sotto questo punto di vista. Allegra e leggiadra; avrei sicuramente scucito un regalo di nozze più generoso vedendola con le natiche in fuori.
Queste foto messe in vendita dal fotografo potrebbero attirare molte persone. Non solo maschi attirati dalla bellezza di una sposa
che mostre le sue grazie , ma anche donne che vogliono consigli per della biancheria stuzzicante, o per osservare meglio le belle curve di quella sposa per capire se sia merito di madre natura oppure le mani abili di un chirurgo estetico. Diciamo la verità anche la foto di qualche bello sposo sarebbe oggetto del desiderio di donne passaggio che guardano per caso la vetrina del fotografo correrebbe ad acquistarla.
Il ricavato delle vendite andrebbe a dividersi tra il fotografo e gli sposi che riceverebbero così un introito per portare avanti la famiglia visto che i tempi d’oggi è sempre più difficile far quadrare i conti.
Le foto più belle potrebbero essere raccolte per creare un calendario. Il calendario dei sexy sposi, una novità che farebbe furore e capeggerebbe nella cabina di ogni camionista.
Nessuno mi venga a dire che non tutti possono permettersi di mostrare il proprio corpo: una sposa è sempre bella, l’importante che sorrida e abbia le tette al vento.

By Kirby

<!– –>

Annunci

7 risposte a “Riflessioni di un vecchio porco

  1. vai da quell’imam che ha detto che la donna deve vestirsi con il burqua con un solo foro per un solo occhio cosi non tentano gli uomini pii sala aleikum

  2. Potevi risparmiarcele le riflessioni personali quando passi davanti al fotografo a via roma…

    che poi considerando i soggetti non so quanto piacevole sarebbe vedere certe cose… sarebbe sicuramente più consono esporle dal Macellaio la vicino XD

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...