Leggendo un libro noir con tanto di mitero da risolvere, ero arrivato ad un punto dove intuivo che in questa pagina c'era  la chiave che più avanti avrebbe portato a risolvere il mistero al protagonista, potrei affermare che quella parte mi annoiava. Non mi interessava leggere quella parte ricordarne i particolari per risolvere soddisfatto il mistero. Io sono arrivato nella testa dello scrittore e capire dove lui avesse nascosto la chiave.
Da qui la mia nuova definizione di me stesso è  "Genio primitivo"

Pensiero del giorno : A trascorrere il tempo a capire  le persone , si rischia di vivere una vita bidimensionale come osservare un panorama da un treno.

             BY Kirby
<!–

–>

Annunci

6 risposte a “

  1. E poi ci sono quelle persone che, solo a guardarle, ti riportano a quello che eri tu un tempo, lasciandoti intravedere quell'ombra di passato che, in realtà, non avresti mai pensato di perdere. Ma è successo senza che te ne accorgessi. 

    Scusa ma i miei ultimi commenti non riescono a fare a meno di coinvolgere le mie "cose". Scusa l'invasione 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...