Voglia di annichilimento

Quando un amante del rock e del metal ha voglia di annichilirsi non può ascoltare Marco Masini, ma ha bisogno di qualcosa di appropriato.
Qualcosa di deprimente e lento; inquietante e mortale.
Suoni rarefatti a cui riconduco l’immagine di foglie ed insetti rinsecchiti che si sfaldano lentamente al vento.
Annichilirsi; perché questo piacere perverso, perché questa voglia mi insegue e a volte mi raggiunge? Non importa conoscere la risposta, semplicemente accade
Rimanere supini e lentamente morire anche solo per poco tempo è qualcosa di… curativo. Si, curativo. Tirare fuori il male che hai dentro ed espellerlo come tossine.
“Fai sempre apparire vincente la tua immagine” dicono, questo è il segreto del successo.“Io non ci riesco”è la mia risposta,“Anche dove è possibile scrivere e mentire”.
   Avere un blog e scrivere certi post può far inorridire o rendere incomprensibile ai più. “Passate oltre, non fatevi ingannare dai miei ricordi, scrivo per me, scrivo per fissare nella mia memoria”. Stasera forse ho capito che non ci sono ricordi tristi, ma sono le nostre debolezze attuali a proiettare emozioni alle reminiscenze   
 
La prossima volta sarà tutto normale

By Kirby

<!–

–>

Annunci

Una risposta a “

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...