Un Nuovo 25 Aprile

Ieri era il 25 Aprile, il giorno della Liberazione dallo straniero invasore.
Non nego di pensare che non ci fosse stato questo giorno ed ora "saremmo" sotto dominio tedesco la nostra situazione economica e sociale sarebbe sicuramente migliore.
Oggi Berlusconi all'incontro con il Premier Francese dice "Siamo assolutamente convinti che l'energia nucleare sia il futuro per tutto il mondo". Poi ammette senza giri di parole il bluff dell'esecutivo: "La gente era contraria, fare il referendum adesso avrebbe significato eliminare per sempre la scelta del nucleare". 
.Ora quest'uomo con questa affermazione ha ammaesso di comandare  il popolo italiano e di non svolgere azioni nella volontà popolare. Vuole eliminare con un "giochetto" il referendum sul nucleare perchè lui si rischia di fermare lo sviluppo di centrali. Forse qualcuno dovrebbe ricordargli che il popolo è il sovrano dell'Italia, e non può togliere dalla nostra  bocca questo questo strumento di decisione democratica
 Il popolo deve poter esprimere la propria decisione in merito a questioni importanti come lo sviluppo di centrali nucleari. Lui, non è la mamma chioccia che decide per noi. La nostra volontà vale milioni di volte rispetto alla sua, perchè è al nostro servizio,.
"Siamo assolutamente convinti che nucleare sia il futuro per tutto il mondo – aggiunge Berlusconi – L'energia nucleare è sempre la più sicura". Anche perché, assicura, il disastro giapponese si è verificato perchè la centrale di Fukushima era stata edificata su un terreno che non lo permetteva. 
Ricordartegli anche che lui non è un veggete , un geologo o un ingegnere ambientale, inoltre,  quando dice che l'energia nucleare è la più sicura, ricordategli qual'è il rischio che possa esplodere una centrale ad energia solare: ZERO PER CENTO.
Quel che è certo, continua il premier, è che il futuro dei contratti tra Enel e Edf sul nucleare non pare compromesso: "Non vengono abrogati, non vengono annullati e stiamo decidendo di mandare avanti molti settori di questi contratti come quelli relativi alla formazione".

Già, i contratti con gli amici non si posso certo disdire, bisogna sempre mantere le promesse, concedere denaro pubblico, aiutarli in ogni modo calpestando la volontà popolare.
Il popolo che muove i soldi, ecco chi comandi qui, quello a cui tu obbedisci ciecamente, vero Cavaliere?

C'è proprio bisogno di un nuovo 25 Aprile ; che sia un giorno sanguinario e barbaro, o  giorno  pacifista e  passionale, l'importante è che pulisca tutto lo sporco e il tanfo a cui siamo sottoposti

      By Kirby

25aprile_sempre
Rumori consigliati "Morire" dei CCCP
<!–

–>

Annunci

2 risposte a “

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...