Tienanmen

 

Tiananmen-Square-protesto-001

L’uomo in questa foto era una persona triste e musona. Non gli piacevano le feste, ogni volta che sentiva la musica, sbuffa e aveva un forte mal di testa.
Ora, il paese in cui viveva , per sua sfortuna, era felice e gioioso, dove si facevano in continuazione parate, sfilate e galà. Potete immaginare come la sua pazienza fosse messa a dura prova; tutti felici e lui da solo, triste per un’ignota ragione.
Quel giorno nella piazza principale sfilava il grande corteo al completo; lui sbottò e uscì dalla casa, infuriato.
Per le strade si stava festeggiando il carnevale. C’era tanta gente per le strade, tutti a far baldoria, urlare e ballare. La musica era assordante, poi tutto si fermò e scese il silenzio.
Quest’uomo si piazzò davanti ai carri e gli impedì di passare. Inutile fu il tentativo di aggirarlo, lui con il suo piccolo passo si rimpiazzava davanti.

L’uomo aveva fermato il carnevale.

Il giorno dopo non si ebbero più sue notizie.

In memoria di quest’evento la piazza fu chiamata TIEN AN MEN che tradotto in italiano significa Tieni a mente.

Non Dimenticare.

By Kirby

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...