Jacob’s Ladder

Jacob’s Ladder

Nei sogni ci perdiamo.
Perchè non arriviamo a dire, ti amo.
E così scriviamo.
Nuvola caotica di pensieri,
Che blocca la lingua,fuorisce chiara,
Da soli e solo
Su quella linea di lettere.
Ci riempiamo di rovi, muri e cancelli
E impossibile anche la parola “ciao”.
Forse perchè riusciamo a vedere
I colori dell’aria, o forse
Siamo solo stupidi.
Siamo i diversi che non riescono
A far le cose semplici.
Se notano i nostri occhi profondi,
Il panico ci assale,
E abbassiamo lo sguardo.
Vogliamo essere uguali agli altri;
Felicità non fa rima con diversità.
Il nostro amore non è migliore,
Non è più bello, non è più rosso.
E’ solo più complicato.
Volevo dirti cosa mi piaceva di te,
Ma questo volta lo tengo per me.
“Cosa ti ha portato questa estate?”
“Solite cose, sole, mare e un cuore infranto”

By Kirby

Annunci

Una risposta a “Jacob’s Ladder

  1. Siamo solo umanità che non cambia il tempo e neanche l’estate
    Le cose semplici, forse, sono le più complicate oggi.
    Che bel pezzo
    A presto
    Rodrigo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...