Più strutto per tutti

Erano molti anni che non compravo il pan carrè Mulino Bianco. Notavo l’evoluzione che ha subito il messaggio sulla confezione. Una volta c’erano messaggi del tipo “Ancora più soffici”, “Nuova ricetta” poi si é passati ad “Due fette gratis” . E ora sulla confezione capeggia “Senza strutto”.
Come dire, una volta . Quei messaggi spingevano l’inconscio di chi leggeva a far leva sulla genunità del prodotto e degli ingredienti sani. Il sottotesto era “Abbiamo qualcosa che fa bene ed é di qualità.
In tempi di crisi si é passati ad evidenziare l’aspetto risparmio.
Oggi, il messaggio “Senza strutto” da spazio ad un diverso sottotesto. Nell’era dei cibi trasngenici, cancerogeni, gli scandali avvenuti, le polemiche sull’olio di palma il sottotesto a mio parere vuol fare leva sul meno peggio “Abbiamo qualcosa che sicura fa meno male rispeto agli altri”.

10407459_754306231343323_6100722100601268994_n

Se fino ad ora quello che avete letto vi é sembrato corretto aspettate di leggere il resto.

Questa sarebbe stata la mia interpretazione della foto sopra. Poi E’ successo qualcosa che mi ha fatto ricredere. Ho postato queste riflessioni su un gruppo di facebook dove sono presenti pubblicitari e altri professionisti del campo del marketing. Una persona ha risposto in questo modo “Io penso che il sottotesto, invece, sia “abbiamo un prodotto per vegetariani”. E vista la quantità di persone che abbandonano la carne, è una fetta di mercato troppo ghiotta per lasciarsela scappare“.

La sua visione mi é sembrata più corretta della mia. Il marketing ha lo scopo di far vendere il più possibile il prodotto e si evolve insieme alla società. Il movimento vegetariano é in crescita e una frase simile può far breccia in chi ha a cuore certi ideali.  Ora se non avessi pubblicato il quel gruppo queste riflessioni, sarei rimasto chiuso con le mie idee. Invece aprendomi al confronto sono ho aggiunto un punto di vista alla faccenda. A volte si basano teorie e le considerazioni utilizzando solo il proprio punto di vista che può sembrare corretto ma può essere insufficiente. Le discussioni hanno lo scopo di aprire a più punti di vista. Capire le cose da un altra visuale. Per chi rimane nel recinto delle propre convinzioni ad ogni costo tanto vale non arrivi a discutere perché é solo un megafoni inceppato.

In conclusione le discussioni sono un mezzo profiquo per l’interpretazione della realtà quindi più strutto per tutti

By Kirby

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...