Fenomenologia dell’offesa stronzo

Se una donna tradisce un uomo è affibiata con l’appellativo di “Troia”. Il corrispettivo maschile, nel linguggio italiano è “Stronzo”.
Stronzo stà a significare pezzo di merda. In napoletano il termine “Strunz” si può riferire anche ad una persona stupida che ha compiuto una azione sciocca.
Quindi si riferisce ad una persona di scarso valore.
Stronzo ha un accezione più cattiva rispetto a Strunz. Per fare un esempio definirei Putin “Stronzo” e Trump “Strunz”.
La donna stronza è riferita ad una donna cattiva, tipico esempio e la professoressa che boccia lo studente ad un esame. Ma spesso si trascende nell’offesa troia per i motivi descritti nel precedente post.
Se nella donna si offende giudicando la morale e integrità, nell’uomo si offende giudicando il suo valore.
Le offese rispecchiano sempre quello che la società si aspetta dalle persone. Per gli uomini è importante quanto contano nella società in cui vivono. Anche nei sistema mafioso c’è “l’omm” il vero uomo quello che si fa rispettare e “l’omm e merd” , l’uomo di merda, traditore che non rispetta le regole.
Credo che tutto questo sia causa culturale di una società a guida prevalente maschile. Come l’uomo occupa le cariche più alte della società, è l’uomo a portare avanti l’unità base della comunità, la famiglia. Nella storia dell’uomo, quasi sempre c’è stata la guida maschile, ecco che la morale per un leader passa in orsecondo piano a scapito del suo valore, l’importante è che guidi bene, alla donna invece spetta il compito mantenere l’atmosfera familiare in equilibro, quindi per prima non può creare disturbi con la sua infedeltà.
In questo priodo storico l’uomo è “costretto” a mostrarsi con uno status sociale alto per mandare segnali di sicurezza e controllo mentre la donna a non mostrarsi di facili costumi. Tutte apparenze per portare avanti questa società.
Ma come già detto la società muta, e con essa il lessico che la compone.Ricordo ancora il professore delle medie che mi rimproverò per aver detto la parola “Casino”. La lenta ma inesorabile scalata delle pari opportunità avanza. Ecco che forse le prossime generazioni si offenderanno in modo diverso e forse avremo addirittura “il Troio”

By Kirby

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...